top of page

Informativa sulla privacy

Gentile Associato, gentile Utente,

la protezione dei dati personali è un valore fondamentale per l’A.M.I.P. Associazione Medici Italiani a Parigi (di seguito anche l’“Associazione” o il “Titolare”).

Le tue informazioni personali verranno, pertanto, trattate nel rispetto della legge e dei principi di correttezza, liceità e trasparenza, e i tuoi diritti di associato garantiti secondo quanto stabilito nella presente informativa.

L’Associazione tutela la riservatezza dei dati personali e garantisce le misure di sicurezza adeguate contro gli eventi che possano mettere i dati personali a rischio di violazione.

Come previsto dal Regolamento (UE) 679/2016 del Parlamento Europeo e del Consiglio (GDPR) e dalla legge Loi n° 78-17 del 6 gennaio 1978 relativa a “l’informatique, aux fichiers et aux libertés”, qui di seguito si forniscono all’Associato, nella sua qualità di “Interessato”, le informazioni richieste dalla legge relative al trattamento dei propri dati personali.

Si ricorda che sul sito dell’Associazione possono essere presenti informative brevi o specifiche per singole attività o trattamenti e che altre potranno essere sottoposte in occasione di eventi associativi.

1. Titolare del Trattamento dei Dati

L’Associazione A.M.I.P. in persona del suo Présidente, con sede in 41, rue de Solferino 92100 Boulogne-Billancourt, opera come Titolare del Trattamento e può essere contattato all’indirizzo mail: info@medicitalianiparigi.org

 

2. Dati raccolti e attività di trattamento svolte

I dati vengono raccolti attraverso il sito o in forma scritta in occasione di incontri in presenza. Le categorie di dati raccolti sono:

  • anagrafici (ad esempio: nome, cognome, data di nascita, indirizzo di residenza, nazionalità, telefono fisso e/o mobile, indirizzo/i, e-mail);

  • dati relativi alla professione ed all’attività lavorativa dell’associato (ad esempio: titolo di studi, abilitazioni, certificazioni, attività svolta, azienda di appartenenza, partecipazioni ad attività istituzionali o di formazione, ecc.);

  • relativamente alla navigazione sul sito web, dati di traffico telematico (ad esempio log, indirizzo IP di provenienza, nomi di dominio, URI delle risorse richieste ed orario della richiesta, ecc.);

  • dati fotografici ed audiovisivi relativi all’interessato (ad esempio: immagini personali, immagini di partecipazione a convegni, ecc.).

L’Associazione non richiede all’Interessato di fornire dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali”, ovvero, secondo quanto previsto dal GDPR all’art. 9, i dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. Nel caso in cui la prestazione richiesta all’Associazione imponesse il trattamento di tali dati, l’Interessato riceverà preventivamente apposita informativa e sarà richiesto di prestare apposito e separato consenso, qualora non sia presente altra base giuridica idonea.

I dati personali sono liberamente e spontaneamente forniti dall’Interessato mediante compilazione del modulo di iscrizione o altrimenti in occasione del contatto con l’Associazione per l’accesso ai servizi erogati, la navigazione dei siti web istituzionali o altrimenti la richiesta di informazioni.

La raccolta ed il trattamento dei dati personali sono necessari per l’iscrizione, lo svolgimento dei rapporti tra l’Interessato e l’Associazione (fra cui rientra anche la fruizione dei servizi o il riscontro alle richieste di informazioni) e per gestire la partecipazione alla vita associativa (ad esempio: partecipazione e interventi durante l’Assemblea, iscrizioni ad eventi, etc.). In caso di dati incompleti o inesatti non sarà possibile l’iscrizione all’Associazione.

L’interessato può, inoltre, consentire al trattamento dei propri dati personali per ulteriori finalità e, nel caso in cui non sia prestato il consenso per le finalità facoltative non viene precluso il diritto all’Interessato di iscriversi all’Associazione e di partecipare alla vita associativa o altrimenti di accedere ai servizi.

 

3. Finalità e base giuridica

Il Titolare tratta i dati personali dei propri associati per le seguenti finalità:

a) gestire l’iscrizione e garantire la partecipazione dell’interessato alle attività dell’Associazione;

b) gestione dei rapporti e delle attività associative entro le finalità istituzionali ricomprese, fra l’altro, nello statuto e nel Regolamento;

c) gestire ed eseguire le richieste di contatto ed informazione presentate dall’Interessato;

d) fornire assistenza all’Associato su richiesta dello stesso;

e) adempiere agli obblighi di legge e regolamentari cui il Titolare è tenuto in funzione dell’attività esercitata;

f) archiviazione e conservazione;

g) consentire all’Associazione di esercitare i propri diritti.

Il trattamento dei Dati Personali dell’Interessato è basato:

  • per le finalità indicate sub lett. a), b): esecuzione del contratto associativo;

  • per le finalità indicate sub lett. c), d): legittimo interesse del Titolare di gestione del rapporto associativo;

  • per le finalità indicate sub lett. e), f): adempimento degli obblighi di Legge del Titolare;

  • per la finalità indicata sub lett. g): esercizio di un diritto in sede giudiziaria;

  • per la finalità indicata sub lett. b): ove applicabile, legittimo interesse del Titolare di gestione delle richieste.

In particolare, i dati dell’interessato saranno trattati, sulla base del legittimo interesse del Titolare, per:

  • conservazione a tutela dei diritti in caso di contenzioso;

  • analisi statistiche con soli dati anonimizzati di navigazione sui siti istituzionali;

  • invio di comunicazioni informative e istituzionali sulle attività dell’Associazione tramite newsletter;

  • conservazione di uno storico dei soci dell’Associazione.

 

4. Tempi di conservazione dei dati

Ai sensi dell’art. 5 del GDPR, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, i Dati Personali saranno conservati per il tempo necessario al raggiungimento delle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati,  ai sensi dell’art. 13, paragrafo 2, (a) del GDPR, e più precisamente:

  • Moduli di iscrizione: 10 anni a far data dalla cessazione del rapporto associativo;

  • Dati dell’Associato contenuti nel Libro Soci, nei documenti sociali e nella lista dei membri ed ex membri: periodo di durata dell’Associazione;

  • Dati contrattuali e relativi ai servizi: 10 anni successivi all’espletamento del contratto o più lungo termine di prescrizione;

Dati di contatto per la newsletter: fino a disiscrizione;

  • Dati personali il cui trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare: fino ad esaurimento dell’interesse o buon esito dell’opposizione dell’Interessato.

 

5. Categorie di Destinatari dei Dati Personali

I dati personali trattati dall’Associazione possono essere comunicati a:

  • Liberi professionisti e consulenti, nei limiti strettamente necessari per svolgere gli incarichi loro affidati come, per esempio, la tenuta dei libri contabili, la corretta esecuzione degli adempimenti fiscali di legge, l’assistenza legale e normativa, le attività di compliance;

  • Soggetti esterni al fine di svolgere attività ausiliarie come, ad esempio fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, banche, poste, hosting provider, società informatiche, nella qualità di Titolari autonomi o Responsabili del Trattamento.;

  • Enti pubblici per l’adempimento degli obblighi di Legge.

  • Soggetti esterni Partner od organizzatori delle attività patrocinate dall’Associazione come, ad esempio, convegni, meeting, riunioni, conferenze, congressi, attività su piattaforme social.

L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la sede del Titolare del Trattamento.

 

6. Luogo di trattamento dei Dati raccolti

I dati sono conservati in archivi cartacei, informatici e telematici e trattati presso la sede del Titolare del Trattamento ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate e comunque nel territorio dell’Unione Europea. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Titolare ai recapiti indicati.

 

7. Siti web di terzi

Si segnala sin d’ora che, qualora il sito dell’Associazione dovesse contenere link che rimandano a siti web di soggetti terzi, l’Associazione  non può esercitare alcun controllo sul contenuto di tali siti web né ha alcun accesso ai dati personali degli utenti visitatori dei medesimi.

I proprietari dei predetti siti web rimarranno, dunque, gli unici ed esclusivi titolari e responsabili del trattamento dei dati personali dei propri utenti, rimanendo l’Associazione estranea a tale attività nonché ad ogni eventuale responsabilità, pregiudizio, costo, che possa derivare dal suo mancato o non corretto espletamento.

Si consiglia, pertanto, di leggere attentamente le relative politiche sulla privacy ed i termini d’uso di tali siti web, prima di fornire o acconsentire al trattamento dei propri dati personali.

8. Diritti dell’Interessato

L’Associato avrà la facoltà di esercitare i diritti di cui all’art. 15 del GDPR.

In particolare, L’Associato ha il diritto in qualunque momento di ottenere da parte dell’Associazione la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

L’Associato ha il diritto, altresì, di ottenere la conferma:

i) dell’origine dei dati personali;

ii) delle finalità e modalità del trattamento;

iii) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti automatizzati;

iv) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;

v) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

vi) del periodo di conservazione.

L’Associato ha inoltre diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’Associato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: 1) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; 2) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

L’Associato ha altresì il diritto di

  • ottenere la limitazione del trattamento od opporsi al trattamento;

  • ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

  • revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

  • proporre un reclamo all’Autorità di controllo della protezione dei dati personali, ai sensi dell’art. 77 del GDPR o agire in sede giudiziale, qualora ritenga che il trattamento sia avvenuto in modo non conforme al Regolamento.

Le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento effettuate su richiesta dell’interessato – salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato – saranno comunicate a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali.

L’Associato che lo richieda potrà ricevere la lista di tali destinatari.

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito e potrà essere esercitato tramite invio di una e-mail all’indirizzo: info@medicitalianiparigi.org

9. Come esercitare i diritti

Per esercitare i diritti sopra elencati, l’Interessato può indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito ed evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese dal ricevimento della richiesta. Tale termine può essere prorogato di due mesi, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.

Il Titolare del trattamento informa l’Interessato della proroga e dei motivi del ritardo entro un mese dalla richiesta.

Ulteriori informazioni in relazione al trattamento dei dati personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando gli estremi di contatto.

Gli articoli da 15 a 23 del GDPR sono consultabili al seguente link: http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/HTML/?uri=CELEX:32016R0679&from=IT

Ulteriori informazioni in ordine ai diritti dell’Interessato sulla protezione dei dati personali sono reperibili sul web-site del “Correspondant national informatique et libertés”  all’indirizzo web https://www.cnil.fr/fr.

10. Aggiornamenti della presente informativa

Il Titolare aggiorna la presente informativa dai propri spazi web ed ogni aggiornamento produce effetti immediati nei confronti dell’Interessato in ossequio al principio di trasparenza senza che occorra una specifica comunicazione del Titolare in tal senso.

bottom of page