top of page

Progetto “Covid-19 assistenza alla comunità italiana”

Aggiornamento: 5 mag

Com.it.es di Parigi e l'AMIP lanciano il progetto di assistenza alla comunità italiana durante la crisi sanitaria.


Il progetto “Covid-19 assistenza alla comunità italiana” nasce in collaborazione con i Com.it.es di Parigi, il Consolato Generale d'Italia a Parigi e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per assistere i cittadini italiani presenti nella circoscrizione. 

Nella consapevolezza che, soprattutto in una fase di emergenza sanitaria, le barriere linguistiche e culturali possono rappresentare un limite nella relazione medico-paziente, creando situazioni di disagio con possibili ripercussioni negative sulla stessa diagnosi, il progetto vuole creare una rete di sostegno ai connazionali, volta a fornire informazioni e supporto medici in lingua italiana.


È stato aperto uno sportello virtuale al quale possono rivolgersi gli Italiani per mail o numero telefonico dedicato. Lo sportello organizza consulti di telemedicina gratuiti con i medici dell’Associazione e fornisce informazioni sulle misure per fronteggiare la crisi sanitaria.


Si propongono inoltre sedute di arte terapia a distanza (terapia con gli stessi benefici anche a distanza), un metodo non farmacologico innovativo, che utilizza l’arte nelle sue varie forme per migliorare la qualità di vita delle persone, aiutando a trovare il modo migliore per esprimere emozioni, pensieri e sentimenti.

Si tratta di un valido supporto all’isolamento sociale, intensificato quando si è lontani dal proprio paese d’origine e vengono a mancare alcuni punti di riferimento. A seconda dell’evolversi della situazione sanitaria e del numero di iscritti, verrà deciso se si offriranno sedute singole, in piccoli gruppi in presenza o a distanza.


Ogni inscritto è sottoposto ad un primo colloquio conoscitivo con un medico dell’AMIP per la raccolta dell’anamnesi e per stabilire un protocollo terapeutico personalizzato in base alle necessità. Le sedute saranno condotte da un arteterpeuta certificato e registrato al RNCP (Registre National des Certifications Professionnelles).






Comentários


bottom of page