top of page

Lancio del progetto AMIP e Università

Aggiornamento: 3 apr

L'associazione AMIP lancia il progetto "AMIP e Università" per promuovere gli scambi tra le facoltà di Medicina e Chirurgia italiane e francesi.



Il 30 Maggio 2022 l'associazione AMIP ha lanciato il progetto AMIP e Università con una tavola rotonda organizzata presso il Consolato Generale d'Italia a Parigi in presenza del Console Generale Irene Castagnoli, il presidente dell'Associazione dott. Marco Pascoli, la

prof.ssa Filomena Conti, responsabile dell'Unità medica di trapianti del fegato del reparto di Epato-gastrenterologia dell'Ospedale Pitié-Salpêtrière di Parigi, la dott.ssa Florinda Torti Elzein, primario del reparto ORL et Chirurgia della tiroide GHEF di Marne la Vallé e il prof. Bruno Vincenzo, professore di Oncologia medica e presidente del corso di laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università Campus Bio-medico di Roma.


Lo scopo del progetto è di promuovere e facilitare gli scambi formativi e professionali tra Italia e Francia in particolare tra le facoltà di Medicina e Chirurgia italiane e francesi.

Sono stati quindi stipulati dei contratti con università italiane e francesi in modo che studenti di medicina dal 4° anno o specializzandi possano realizzare in Francia esperienze cliniche, di ricerca di base, di ricerca clinica, specializzazioni o master per una durata compresa tra i 3 e i 18 mesi. 


L’AMIP assicurerà il contatto tra le università e gli ospedali e favorirà l’organizzazione del periodo di formazione nelle strutture appartenenti alla propria rete.

Tra le università italiane signatarie figurano l'Università Campus Bio-Medico di Roma, l'Università Cattolica di Roma, l'Università di Trieste e quella del Piemonte Orientale, tra le università francesi, L'Università Sorbonne.

 

Per maggiori informazioni cliccate qui.

Comments


bottom of page